Se la riparazione dell’intonaco è contestuale ai lavori di cuci e scuci, come va considerato?

Soluzione

Domanda
Nel caso in cui un edificio presenti danni al solo intonaco e non alla muratura portante su cui è applicato, può essere considerato ammissibile come tipologia di danno ai fini dell'Ordinanza 4?
In questo caso il ripristino dell’intonaco deve essere considerato all'interno delle opere strutturali come riparazione del danno o va invece classificato nelle opere di finitura? Se invece la riparazione dell’intonaco è contestuale ai lavori di cuci e scuci, come va considerato?

\n

 

\n

Risposta
Nell'ipotesi in cui il tecnico incaricato dal soggetto richiedente verifichi e dimostri che l'intonaco sia strutturalmente collaborante con la muratura, il ripristino dello stesso dovrà essere classificato come riparazione dei danni e al rafforzamento locale, all'interno delle opere strutturali.

Nell'ipotesi in cui l'intonaco danneggiato non sia strutturalmente collaborante con la muratura, il ripristino dello stesso dovrà essere classificato come opere di finitura strettamente connesse.

 
Ti è stato d'aiuto questo articolo? si / no
 

 
Powered by Help Desk Software HESK, brought to you by SysAid