Smontaggio e montaggio mobili

Soluzione

Domanda
L’attività di smontaggio e rimontaggio dei mobili può essere considerata ricompresa nelle attività del contratto di trasloco? Tale attività può essere ammessa a contributo anche nel caso in cui venga svolta da un soggetto diverso da quello che effettua la sola attività di trasloco?

\n

 

\n

Risposta
Si ritiene che montaggio e smontaggio degli arredi possano ritenersi ammissibili al contributo di cui all’OCSR n. 21/2017 anche qualora le opere non costituiscano prestazioni accessorie al contratto di trasloco e, quindi, siano state espletate e fatturate a parte da una ditta diversa da quella che ha effettuato il trasloco.

 
Ti è stato d'aiuto questo articolo? si / no
 

 
Powered by Help Desk Software HESK, brought to you by SysAid