CODICE AE da inserire nella domanda di contributo MUDE

Soluzione

Domanda
Al momento della richiesta di contributo RCR MUDE nella sezione "E" viene richiesto il CODICE AE di iscrizione alla anagrafe antimafia degli esecutori della impresa assuntrice dei lavori.
Sono in possesso di tale codice di 6 cifre solo le imprese che hanno proceduto alla iscrizione tramite piattaforma informatica, mentre quelle che hanno proceduto (a norma di legge) tramite PEC o richiesta cartacea alla locali prefetture non ne sono in possesso.
Tale informazione per altro è obbligatoria per l'inoltro della domanda di contributo.
Come è possibile in questo caso procedere con la domanda di contributo?

 

Risposta
Anche le imprese che hanno proceduto alla iscrizione tramite PEC o richiesta alle locali prefetture e che hanno ottenuto la pubblicazione sull'anagrafe antimafia degli esecutori sono dotate di un codice AE pur non avendone avuto riscontro.
Sarà pertanto messo a loro disposizione a breve tale identificativo tramite piattaforma.
Nel frattempo, al fine di procedere con la richiesta di contributo, è comunque possibile scrivere nella domanda codice AE_000000_2017 specificando nel campo note che la registrazione è avvenuta tramite prefettura locale.
In tutti questi casi sarà cura dell'Ufficio Speciale Regionale procedere ai controlli sulla piattaforma per il tramite della partita IVA dell'impresa in vece del codice AE.

 

 
Ti è stato d'aiuto questo articolo? si / no
 

 
Powered by Help Desk Software HESK, brought to you by SysAid