Demolizione e ricostruzione

Soluzione

Domanda

In caso di demolizione e ricostruzione di un edificio danneggiato, il nuovo edificio deve essere uguale all'edificio pre-esistente, o può essere di tipologia differente, a parità di superficie?

 

Risposta

L’articolo 6, comma 1, lett. a), del Decreto legge n. 189/2016 stabilisce per gli immobili distrutti, un  contributo  pari  al  100  per cento  del  costo  delle  strutture,  degli  elementi  architettonici esterni, comprese le finiture  interne  ed  esterne,  e  delle  parti comuni  dell'intero  edificio  per  la  ricostruzione  da  realizzare nell'ambito dello stesso insediamento,  nel  rispetto  delle  vigenti norme tecniche che prevedono l'adeguamento sismico e nel limite delle superfici   preesistenti,   aumentabili   esclusivamente   ai fini dell'adeguamento igienico-sanitario ed energetico.

 

 

 
Ti è stato d'aiuto questo articolo? si / no
 

 
Powered by Help Desk Software HESK, brought to you by SysAid